Antonio Pinto e Antonio Amendola vincono al Tribunale di Brindisi, contro la BPB.

Antonio Pinto e Antonio Amendola vincono al Tribunale di Brindisi, contro la BPB.

Il Tribunale di Brindisi, Giudice Giliberti, con provvedimento del 16.09.21, ha accolto la domanda che tre risparmiatori, difesi da Antonio Pinto ed Antonio Amendola, hanno proposto contro la Banca Popolare di Bari, dopo aver già vinto dinanzi all’Arbitro per le Controversie Finanziarie. La decisione è importante perché:

1) conferma integralmente la motivazione dell’ACF, pertanto si sta delineando che, dopo i Tribunali di Bari e Trani, (che avevano già confermato le decisioni ottenute in ACF) anche Brindisi segue la stessa scia giurisprudenziale;

2) è ben motivata con riguardo al profilo dell’inadempimento della BPB agli obblighi di informazione verso i clienti;

3) è esecutiva e la banca deve pagare immediatamente. Ma perche la banca non apre il tavolo di conciliazione, che stiamo chiedendo da un anno tutte le Associazioni?

Leggi l'articolo dell'Ansa

Condividi
facebook Invia per E-mail stampa